Le mie tradizioni: brasato al Barolo

brasato3.jpg

Le mie tradizioni

Ingredienti per 4 persone
600 g di sottopaletto di vitello
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 spicchio d’aglio
2 rametti di rosmarino
2 foglie di alloro
4-5 chiodi di garofano
1 rametto di timo
pepe nero in grani
½ litro di vino Barolo
olio extravergine di oliva
sale
brodo vegetale
concentrato di pomodoro

Procedimento
Mettere la carne in una boule insieme a tutti i gusti e ricoprirla con il vino. Coprire con pellicola alimentare, spostare in frigo e lasciare in infusione per 24 ore. Scolare la carne dalla marinata e farla rosolare in una casseruola con un filo d’olio. Dopo averla rosolata da tutti i lati, aggiungere la marinata e lasciar evaporare un po’ l’alcol, dopodiché aggiungere un mestolo di brodo, il concentrato di pomodoro, salare e coprire. Far cuocere a fuoco lento per un’ora circa. Quando sarà cotto, tagliare il brasato a fette sottili e metterle da parte. Filtrare il fondo di cottura e riportarlo sul fuoco finché si raggiunge una consistenza densa. Rimettere le fette di brasato nel sugo per farle insaporire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...