Diario di una cuoca: piccoli timballi di pesche alla birra

timballipesche.jpg

Diario di una cuoca

Ingredienti
150 g di farina di riso
50 g di farina di grano tenero 0
100 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo
500 g di pesche nettarine
0,75 l di birra lager
150 g di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro

Procedimento

Amalgamare lo zucchero e il burro, aggiungere l’uovo ed infine i due tipi di farine; continuare a impastare finché si ottiene un panetto liscio e compatto. Coprire con pellicola alimentare e far riposare in frigo.
Nel frattempo pelare e tagliare le pesche a tocchetti. Coprire con la birra, lo zucchero e il cacao e portare ad ebollizione. Abbassare il fuoco e far sobbollire finché il liquido si sarà consumato e le pesche saranno morbide. Far raffreddare.
Riprendere l’impasto e stenderlo sottile. Foderare 8 stampi monodose. Farcire con le pesche e ricoprire con altra pasta.
Cuocere in forno a 180° per una ventina di minuti.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...